Novamont per l’innovazione



Collaboriamo con realtà territoriali specializzate nell’innovazione e nel trasferimento tecnologico, con lo scopo di valorizzare le competenze esistenti e mettere in rete le esperienze più virtuose. 

Siamo soci del Consorzio IBIS di Novara, che riunisce numerose imprese e Università piemontesi operanti nel settore della chimica sostenibile, con l’obiettivo di stimolare progetti di ricerca e innovazione.

In Umbria siamo partner del Polo di innovazione in materiali speciali, micro e nano tecnologie (PUMAS) che ha l’obiettivo di stimolare l’attività innovativa incoraggiando l’interazione intensiva, l’uso in comune di installazioni e contribuendo alla condivisione di conoscenze e tecnologie.

Nel 2014 abbiamo fondato, insieme a Versalis, Biochemtex e Federchimica, il Cluster Tecnologico Nazionale della Chimica Verde SPRING (Sustainable Processes and Resources for Innovation and National Growth). A partire dal forte legame con i territori e le Regioni, il Cluster ha l’obiettivo di incoraggiare lo sviluppo delle bioindustrie in Italia attraverso un approccio multidisciplinare all’innovazione, volto a rilanciare la chimica italiana sotto il segno della sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Ad oggi ne fanno parte circa 100 soci, tra cui figurano grandi player industriali, PMI, università, centri di ricerca, fondazioni, Poli di innovazione regionali, parchi tecnologici, consorzi, associazioni di categoria e territoriali.

Dall’iniziativa del Cluster nazionale della Chimica Verde, i soci umbri, tra cui NOVAMONT, hanno recentemente creato UMBRIA SPRING con lo scopo di tradurre operativamente sul territorio gli obiettivi strategici del cluster nazionale. 

www.poloibis.it​
www.poloinnovazionepumas.net
www.clusterspring.it
www.umbriaspring.it